Gianluca Salza

In qualche modo dirige questa banda di scalmanati, permalosi, rissosi, essendo lui, a sua volta, il top gamma di ogni aggettivo. Nasce a Roma (in provincia di Ascoli Piceno) in una fredda estate d’inverno, suona la chitarra con i Queen dopo la dipartita di Brian May e lo chiamano spesso come gobbo di palco le cover band di Gigi D’Alessio. Odia la musica, la collaborazione, le persone e solo Iddio sa perché ha lasciato un lavoro stabile in un’azienda di famiglia per lavorare in una radio e fare la fame.

StampaEmail