Active Media Blog

Pensieri & Parole dal team di Active Media

Coldplay - The Scientist

The Scientist è il secondo singolo estratto dall'album A Rush of Blood to the Head del 2002 dei Coldplay. La canzone ha avuto un buon successo in tutta Europa, riuscendo a vincere il disco d'oro negli Stati Uniti con oltre 500.000 copie vendute. Il leader del gruppo, Chris Martin, ha dichiarato di aver scritto il brano dopo aver ascoltato All Things Must Pass di George Harrison. In un'intervista alla rivista  Rolling Stone, Martin ha rivelato che durante il lavoro sul secondo album della band,  A Rush of Blood to the Head, era convinto che l'album mancasse qualcosa. Una notte, durante un soggiorno a Liverpool, il frontman trovò un vecchio pianoforte stonato. Voleva lavorare sulla canzone di Harrison, Isn't It a Pity, ma non riuscì a farlo. Quando la canzone è venuta in mente a Martin, ha riferito al giornale che il registratore era acceso. Ha concluso dicendo che si è imbattuto in questa sequenza di accordi e ha preso atto che l'accordo era "bello". Martin ha registrato la parte vocale e al  pianoforte in uno studio di Liverpool. Il video musicale è stato girato completamente al contrario, Martin, per le riprese, dovette imparare a cantare la canzone al contrario, ed impiegò circa un mese. Chris si trova con una sua presunta fidanzata, interpretata dall'attrice Elaine Cassidy, in macchina; quando avviene un incidente e la ragazza muore. Il video del singolo ha vinto tre MTV Music Video Awards, per l'uso del video di narrativa inversa.


 

La tragedia degli albini d’Africa
Una pausa

Comments

 
No comments yet
Already Registered? Login Here
Guest
Venerdì, 20 Ottobre 2017