Active Media Blog

Pensieri & Parole dal team di Active Media

Nun Te Reggae Più, la denuncia di Rino Gaetano

Forse è la canzone più esplicitamente critica alla politica italiana degli anni '70 del cantautore italiano. Se c'è una cosa che non è mai mancata a Rino Gaetano è l'irriverenza, la satira, la burla, lo scherzo, la presa in giro. Erano caratteristiche che gli appartenevano anche nella vita privata, era solito fare spesso scherzi inaspettati agli amici. Proveniente dall'album omonimo e inclusa anche nell'LP Nun Te Reggae Più/E cantava le canzoni entrambi usciti nel 1978, il testo non risparmia nessuno e stila una lista pungente della penisola nostrana. Uno sguardo anche ai valori conservatori come la castità, la verginità, il ruolo della donna succube e il maschio dominante. Nel cesto finiscono anche i partiti: PCI, PSI, DC. E personaggi pubblici noti come Cazzaniga, Agnelli, oppure cita Capocotta per il caso Montesi. Sono presenti anche volti che hanno lasciato un segno in Italia come Bearzot e Tardelli. Il titolo mantiene il classico stile dei giochi di parole, peculiare del cantante di origini calabresi, il quale deriva dal modo di dire romanesco "nun te reggo più", frase che sentiva ripetersi sempre da un amico.
Un evergreen a cui basta sostituire nomi contemporanei per capire quanto il pezzo sia ancora attuale e fedele a l'Italia.


Continue reading
1273 Hits
0 Comments