Una-storia-falisca

 

Living History - Una storia falisca è differente da qualsiasi altra visita turistica all'aperto. Uno spettacolo guidato itinerante lungo la storica via Amerina, uno dei luoghi da scoprire nel Lazio.

Il servizio del TGR di Rai 3 sulla realizzazione di Una storia falisca


La visita

Unisce intrattenimento e approfondimento storico: una compagnia di attori interpreterà per te una storia falisca avvenuta nel IV secolo a.C.. 
Una guida esperta ti dirà tutto quello che c'è da sapere sul popolo falisco e risponderà alle tue domande.
Una storia falisca non è una normale rievocazione storica, ma un vero e proprio spettacolo teatrale che si svolge a tappe. Per lo spettatore è un'esperienza emozionante, divertente e suggestiva. Procedere nel percorso significa andare avanti nella storia!

tombe-della-Regina

Il luogo

La via Amerina fu costruita dai Romani, dopo la distruzione della capitale dei Falisci Falerii Veteres, nel III secolo a.C.. Il tratto che vedrete nella visita include il Cavo degli Zucchi, la più grande necropoli falisca del mondo.
Il percorso è immerso nella natura ed è perfetto per chi vuole passare una giornata all'aria aperta.

 

La storia

I Falisci furono un popolo dell’Etruria meridionale, assoggettato da Roma nel III secolo a.C.. La storia rappresentata è ambientata nel 396 a.C, quando il dittatore Furio Camillo dovette fermare la rivolta del popolo falisco, contrario all'espansionismo romano.
I Falisci si stabilirono in un'area strategica importante, poiché era al centro dei 3 maggiori gruppi etnici del centro Italia: Etruschi, Latini e Sabini. La loro cultura subì le influenze di queste popolazioni. Furono maestri di ceramografia, appresa dai Greci, i quali la esportarono nell’Italia centrale. Inventarono anche un loro stile decorativo, detto appunto “Falisco”, che consisteva in disegni a figure rosse di grande precisione e complessità.

 

Per chi è

Una storia falisca è per gli appassionati di storia e per gli amanti della natura. Si colloca in un turismo culturale di nicchia, per le persone che vogliono vivere nuove esperienze con lo zaino in spalla. È adatto sia per i gruppi turistici sia per le scuole.
Nel caso tu non faccia parte di un gruppo, contattaci, cercheremo di inserirti in uno aperto.

gruppo-turistico

 

Informazioni

Lunghezza percorso: 1 Km.

Durata: 2 ore circa.

Classificazione: percorso escursionistico livello E.

Gruppi: minimo 25 persone (possibilità di essere inseriti in gruppi già organizzati, per info contattaci).

Dopo la visita vuoi andare a pranzo? Organizziamo per te un pacchetto pranzo incluso presso l'agriturismo La Corte Falisca, immerso nella campagna dell'Agro Falisco.

Living History - Una storia falisca aprirà l'attività dal 9 maggio al 30 settembre 2016.

 
Il commento di Stephan Steingräber, professore dell'Università di Roma Tre.

prenota

Contatti

Contattaci per conoscere le offerte e i pacchetti disponibili.

Compila il form a destra, chiama il 0761/516151 o scrivi a living.history@active-media.it

Per qualsiasi novità, seguici anche sulla pagina Facebook!

Living History - Una storia falisca |  Promuovi anche tu la tua Pagina

 

Come arrivarci

Dalla SR2 (Cassia): uscire in direzione Nepi, superato il comune proseguire in direzione Civita Castellana, sulla SS311. Poco prima del Ristorante Tiresia, in Localita San Lorenzo II, svoltare a sinistra all'indicazione stradale "Via Amerina - Cavo degli Zucchi" e parcheggiare sulla strada bianca.

Da Civita Castellana: seguire direzione Nepi, sulla SS311. Da qui l'indicazione "Via Amerina" è quindi appena dopo il Ristorante Tiresia, sulla destra.

 mappa-via-Amerina

 

 
Partners
 
Progetto a cura di Active Media. In collaborazione con Easy Tour.